Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista
Dr. Massimo Vitali

Dr. Massimo Vitali

Via del Mercato, 18 - LONIGO (Vicenza)

Tel: 0444 439394 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Alessandro Palumbo

Dr. Alessandro Palumbo

Corso Umberto, 35 - 65122 PESCARA (Pescara)

Tel: 085 373328 Cel: 392 9784505

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Studio dentistico Baucia

Studio dentistico Baucia

P. Liberta', 16 - CAVENAGO DI BRIANZA (Monza Brianza)

Tel: 02 95338064 Cel: 348 5682430

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Impianti Dentali

Impianti dentali

L’utilizzo degli impianti dentali (e l’implantologia in generale) si è rivelato negli ultimi tempi di enorme aiuto e importanza per la sostituzione dei denti persi. Grazie all’ausilio degli Impianti Dentali, i pazienti edentuli possono migliorare in modo significativo la qualità della loro salute, e della loro vita in genere. I denti naturali possono essere persi nei modi più svariati, dando luogo non solo a disagi di tipo estetico, ma anche (cosa ben più importante) a problemi di tipo funzionale, a carico dell’apparato masticatorio in primis, ma anche a danno della fonazione e dell’attività respiratoria. Qualora l’edentulismo fosse in uno stadio particolarmente avanzato e non venisse curato in modo tempestivo, potrebbero inoltre scatenarsi numerosi altri problemi anche a danno di altri apparati dell’organismo. L’impianto dentale consta essenzialmente di due parti principali: la vite e il pilastro. La prima viene inserita chirurgicamente nell’osso del paziente, mentre il secondo svolge il compito di creare una connessione fra la vite e la struttura protesica. Si parla di "Implantologia a carico immediato" quando nell’ambito della stessa seduta (o comunque entro 24-48 ore dall’inserimento degli impianti dentali) vengono fissate anche le corone provvisorie o la dentiera definitiva. Si parla invece di "Implantologia a carico differito" quando gli impianti inseriti vengono fissati o "caricati" alcuni mesi dopo il loro inserimento. Le due tecniche sono entrambe affidabili e valide; la tecnica a carico immediato consente anche di avere costi più contenuti, perché prevede un numero inferiore di interventi/controlli; tuttavia, per potersi avvalere del carico immediato è necessario che l'impianto abbia un’ottima stabilità primaria, ovvero un’ottima tenuta nell’osso. Sarà lo specialista implantologo a valutare se sia meglio optare per il carico differito o per il carico immediato.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK